ELENCO :: NEWS
domenica, 10 luglio 2016

Parco delle Morge: il sasso nei sogni. La realtà di un turismo che riscatta

Un itinerario tra colline, borghi arroccati e fossili millenari nel Molise meno noto e frequentato che cerca nuove opportunità per farsi conoscere

Isolati sui monti, appollaiati su pinnacoli di roccia, si scrutano a distanza i borghi dell’entroterra molisano. Ignorati dai grandi percorsi turistici e abitati da poche anime, si rivelano pieni di fascino, gelosi e fieri custodi di tradizioni popolari conservate con tenacia e ricchi di gioielli d’arte e storia che nulla hanno da invidiare alle località più famose. In bilico su speroni rocciosi, questi paesi sono collegati tra loro da strade che, come un filo d’Arianna, impongono al visitatore tempi lenti, adatti alla riflessione, perfetti per il viaggio pleinair, rendendo impossibile la pratica del mordi e fuggi che altrove impera.

Continua su http://www.pleinair.it/meta/parco-delle-morge-molise-pietracupa-campobasso/#