ELENCO :: NEWS
Il Rettore ha inaugurato la sede di MoliHub a Pietracupa

Turismo nelle aree interne: la scommessa dell'Unimol parte dal Parco delle Morge

L’Università del Molise, nell’ambito del ciclo di eventi celebrativi della “Primavera dell’Università”, ha promosso una giornata di studio a Pietracupa, Comune capofila del Parco delle Morge e sede di MoliHub, il Polo tecnico Giovanile  specializzato nella progettazione e nelle attività di supporto alle startup giovanili create in Molise.
Il percorso di collaborazione nato tra l’Università e i giovani professionisti di Molihub ha segnato ieri una tappa molto importante, grazie alla presenza a Pietracupa del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise, prof. Gianmaria Palmieri, il quale ha  ufficialmente  inaugurato la sede del Polo Tecnico a Pietracupa.  Presenti in una sala gremita di cittadini, diversi sindaci e amministratori del territorio dell’area del Trigno-Biferno, tra cui i Sindaci di Castropignano, San Biase, Montefalcone nel Sannio, Civitacampomarano, Spinete. Il seminario si è aperto con un minuto di silenzio, chiesto dal Rettore Unimol, per ricordare le ragazze italiane scomparse nel tragico incidente di Tarragona in  Spagna. Tra le vittime anche Elisa Scarascia Mugnozza, figlia del docente Giuseppe Scarascia Mugnozza, componente del Nucleo di valutazione dell’Ateno molisano.
Ha aperto i lavori Camillo Santilli, Sindaco di Pietracupa e Presidente Onorario MoliHub; a seguire sono intervenuti Monica Meini, Vicedirettore del Dipartimento di Bioscienze e Territorio e Responsabile MoRGaNA Lab, che ha presentato in anteprima i risultati dello studio programmatico sul Turismo sostenibile realizzato grazie al lavoro dei ricercatori e studenti della Facoltà di Scienze del Turismo. La docente ha presentato i percorsi innovativi basati sulla effettiva conoscenza e sulla consapevolezza degli abitanti di una vasta area del Molise interno, quella che ricade nel territorio del Trigno-Biferno, area considerata marginale per l’assenza di servizi ma ricca di peculiarità a livello ambientale, paesaggistico, storico, archeologico, paleontologico e di tradizioni espresse dalle comunità locali. A seguire  Roberto Colella, Direttore scientifico di MoliHub e Project Coordinator Parco delle Morge, ha illustrato gli elementi che caratterizzano il Polo tecnico giovanile ma anche l’impegno concreto dei quaranta giovani professionisti di Molihub in favore della nascita e del supporto tecnico alle startup molisane; Rossano Pazzagli, Presidente dei Corso di laurea in Scienze turistiche e beni culturali, si è soffermato invece sulla Governance territoriale e sul fondamentale ruolo dei piccoli comuni per lo sviluppo locale; un tema quest’ultimo più che mai attuale in un momento nel quale si sta mettendo in discussione la funzione guida delle autonomie locali, a discapito della Costituzione e dell’identità stessa del Paese . Il seminario è stato coordinato da Davide Vitiello, componente scientifico di Molihub, il quale ha evidenziato come Molihub costituisca oggi per il territorio molisano una realtà innovativa, da considerare anche nell’imminenza dell’arrivo in Molise del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il quale il 22 Aprile inaugurerà il primo Centro di Ricerca dell’Università del Molise sulle Aree Interne e sugli Appennini.